www.DUB.cz
UNIVERSITÁ
českyenglishdeutchfrancaisespanolitalianorussiangreek

PREAMBOLO

Chi siamo

UNIVERSITÁ

Biblioteca

LEZIONI

CONCERTI

ŘÍP

MOSTRE

FIERE

Bioconstruct

J. Z.

RISANATORI

T. P.

Fondo di dotazione

Contatto
 
E-SHOP
 

BIOTRONICA

Il nome della "sua" materia - la parola BIOTRONICA - per la terapia con l´energia vitale (spirituale) é stata inventata da J.Z. prima dell´anno 1960. Da allora in poi, questo modo di terapia lo sviluppa conseguentemente e lo promuove in materia. É particolarmente importante perché cosí lo protegge anche dal cattivo uso sia inconsapevole che consapevole, dai diversi "ciarlatani". Il suo lavoro viene coronato da tanti successi e lui da solo diventa conosciuto in tutto il mondo nel campo della terapia. Cura anche tante persone celebri - gli attori del Teatro Nazionale, gli scienziati, i medici famosi, anche uno dei nostri presidenti, a cui il suo successore giá "preparava la ghirlanda" e lui "miracolosamente" si é rimesso in salute ancora per metá anno da uno stato assolutamente disperato. Sul suo lavoro si é espresso addirittura l´allora presidente dell´ Accademia Cecoslovacca delle Scienze - l´accademico Kožešník. Questo documento esprimeva un grande coraggio personale. Pure quante persone avrebbero agito in questo modo oggi stesso avendo un´esperienza cosí positiva con la biotronica.

 
 
 
 
 

L´indagine nell´ospedale di Vimperk nell´anno 1982 é stata una dei grandi successi di J.Z. É stata realizzata nell´ambito di un compito esplorativo ufficiale del laboratorio psicoenergetico, che é stato terminato con il procedimento di opposizione. I risultati di J.Z. sono stati clamorosi. Per esempio, un paziente che stava morendo di cancro allo stomaco, che non riusciva piú a ricevere il cibo, lo ha aiutato a ritornare alla vita in modo che lui adesso si alza dal letto da solo e cammina. Ma la cosa piú rara é stata la chiusura della colostomia in modo "spontaneo". Il condotto artificiale dell´intestino nella cavitá addominale si é rimarginato e l´intestino si é agganciato in modo che l´andata di corpo andava di nuovo per via naturale. Molti medici sono venuti, da lontano, per osservare questo fenomeno!

Dopo il primo ciclo della terapia il paziente con CA ventriculi é completamente guarito. Purtroppo, nel frattempo il paziente non segue scrupolosamente la dieta che é indispensabile (vedi la Dieta anticarcinomatosa). Senza di essa, i tumori vengono curati con molta difficoltá e non seguendola si presenta, di solito, il rischio di recidiva. Peró, la dieta da sola in nessun caso é capace di curare i tumori. Alla domanda del paziente, il medico risponde che puó bere il caffé. Il risultato si puó leggere nel protocollo. Ciononostante nella fase terapeutica seguente, lo stato del paziente é di nuovo migliorato fino alla sospensione del lavoro dalla polizia. Lei era intervenuta nonostante che il compito fosse stato pienamente approvato dalla direzione dell´ospedale e anche dagli "alti papaveri". Il pretesto, forse, é stato un episodio successo nel frattempo. J.Z. stava arrivando al secondo turno e aveva sentito la frase seguente: "Ci sono di nuovo i ciarlatani." É successo questo: la Dott.ssa Martínková aveva assunto dalle mani del Prof. Kahuda il compito esplorativo. Il Prof. Kahuda quella volta aveva detto letteralmente: "Il progetto é pronto, e cosí ve lo consegno. Da questo momento, Lei assume il comando su di esso, dottoressa." Ancora piú strano era il fatto che, nel frattempo, dopo il primo turno, il Prof. Kahuda portasse personalmente, all´insaputa del risolutore del compito ovvero della Dott.ssa Martínková, il medicatore H. di Brno. Lui ha cominciato ad "esorcizzare" le malattie nei cesti di cavoli - naturalmente senza alcun successo. In piú, questo signor H. non é stato assolutamente conosciuto nel laboratorio perché la sua documentazione la aveva il professore nella sua borsa e la sempre portava via. Il signor H. é rimasto paradossalmente sconosciuto in laboratorio. Difficile a dirsi quale fosse il senso di questa azione segreta. Sta di fatto che "il motivo" della sospensione del compito é uscito alla luce. Ed é stato utilizzato a nostro danno. Un´idea ve la fate da soli.

Doporučit stránku e-mailem (0)