www.DUB.cz
UNIVERSITÁ
českyenglishdeutchfrancaisespanolitalianorussiangreek

PREAMBOLO

Chi siamo

UNIVERSITÁ

Biblioteca

LEZIONI

CONCERTI

ŘÍP

MOSTRE

FIERE

Bioconstruct

J. Z.

RISANATORI

T. P.

Fondo di dotazione

Contatto
 
E-SHOP
 
Josef Zezulka e Tomáš Pfeiffer

        Gentili lettori di queste pagine,

        quando, tanti anni fa per la prima volta, mi sono trovato davanti a questo signore brizzolato, non supponevo di incontrare il mio Destino. Successivamente ho trascorso, con il signor Zezulka, una parte importante della vita. Lo andavo a trovare regolarmente, piú volte in settimana. Lui aveva sempre tempo per me, si parlava fino all´inizio del "telegiornale". Si trattava di un´insegnamento spontaneo ed effettivamente geniale nel campo della filosofia dell´Esistenza e biotronica, delle materie che il signor Josef Zezulka, ha sviluppato da solo ed inserito nella prassi. Questo l’ho capito molto, molto piú tardi. Andavo via sempre pieno di idee e di sentimenti. É incredibile il grande cambiamento che ha provocato dentro di me. Ha ampliato il mio modo di ragionare, piuttosto tecnico e lo ha portato verso una percezione del mondo meno schematica e piú profonda.
        Ho conosciuto personalmente anche alcuni amici del signor Zezulka, che lo venivano a trovare e gli ponevano le mie stesse domande, con i quali sono tutt’ora in contatto. Gli anni passavano ed il loro trascorrere accorciava il tempo terreno. Poco prima di lasciare il suo corpo fisico, il signor Josef Zezulka mi ha chiamato ed ha fatto una cosa, che per me é diventato un impegno, una promessa, un senso per la mia vita. Ha detto: "Tommaso, Le consegno sia la biotronica sia la filosofia dell´Esistenza – ora esse saranno gestite da Lei. Le consegno anche tutta la conoscenza per portarla e proteggerla. Quando verrá il Suo tempo, lo consegnerá ad un altro." Ha detto una frase che ancora oggi mi suona nella testa e nel cuore: "Le consegno la nostra cosa comune."
        Penso che io abbia spiegato tanto. Ora sai, lettore dalle presenti pagine, perché questa cosa comune ora la presento anch´io. Tutt’uno siamo e non cé niente di umano e divino se non la nostra reciprocitá.

Tomáš Pfeiffer
allievo e continuatore di Josef Zezulka

Doporučit stránku e-mailem (0)